Segavecchia 2019: nuova edizione della tradizionale festa di Forlimpopoli


E’ tempo di Quaresima e a Marzo non poteva mancare l’appuntamento con la Segavecchia, una secolare tradizione di Forlimpopoli, città dell’entroterra romagnolo che propone una settimana di festeggiamenti, riti e spettacolo.

Questa festa ha radici antichissime si hanno le prime notizie nel 300, ma alcuni la collocherebbero ancora più indietro, ad un antico rituale celtico. Resta il fatto che per Forlimpopoli è la tradizione più antica e sentita.

Un tempo il rito era pensato per accogliere la nuova stagione, utilizzando un fantoccio detto “Vecchia” come caprio espiatorio di tutti i mali dell’anno passato, bruciandola in modo da purificarsi e accogliere la Primavera.
Oggi la ricorrenza si festeggia a metà Quaresima e per 2 domeniche consecutive la vecchia sfila per le vie di Forlimpopoli accompagnata da carri allegorici e gruppi a piedi. L’evento principale è l’esecuzione della Vecchia, la cosiddetta “segatura”, che avviene durante la seconda domenica. La vecchia verrà tagliata a metà dal boia e dal suo corpo usciranno dolciumi e giochi che verranno lanciati al pubblico in segno di prosperità.

Ad arricchire le giornate della Segavecchia ci saranno la fiera, il luna park, le bancarelle, spettacoli teatrali e tante altre proposte.

La prossima edizione della festa della Segavecchia di Forlimpopoli si tiene dal 24 al 31 Marzo 2019.