Carnevale 2019 in Romagna: le principali feste per concludere in allegria il periodo più divertente dell’anno


Coriandoli, dolci e tante maschere colorate, in questo periodo ognuno, adulti compresi, può diventare ciò che vuole…Allora cosa stai aspettando? Trasformati in un super eroe, una fatina, un simpatico pagliaccio o un temerario pirata, dai spazio alla fantasia e vieni a goderti l’ultimo weekend di Carnevale in Romagna.
Da Ravenna a Rimini passando per l’entroterra, ogni paese con la sua tradizione che si rinnova anche per questo Carnevale 2019.

carnevale-2018-romagna.jpg

Di seguito proponiamo gli ultimi appuntamenti del Carnevale 2019 in Romagna, per concludere in allegria il periodo più divertente dell’anno.

RIMINI

Uno degli immancabili appuntamenti del Carnevale di Rimini è Color Coriandolo, tradizionale festa organizzata da Made Officina Creativa e che si svolge nel centro storico.
L’evento, giunto alla diciottesima edizione, avrà come palcoscenico Piazza Cavour, che nei pomeriggi di domenica 3 e martedì 5 marzo sarà gremita da bambini e famiglie per passare insieme un pomeriggio in compagnia di giocolieri, acrobati e musicisti.
Non mancherà l’animazione, con la Brass Band il 3 marzo e il dj set di Radio Bruno il 5 marzo.
Durante Color Coriandolo si terranno sfilate di costumi carnevaleschi e saranno offerti i dolci tradizionali per una gustosa merenda a base di “fiocchetti” e “castagnole”.
Non mancheranno eventi in maschera nelle discoteche e locali di Rimini: venerdì 1 marzo all’Altromondo Studios tornerà il Tunga Party, mentre sabato 2 il Satellite Musiclub propone Circus Carnival Party 2019.
Date spazio alla vostra fantasia e travestitevi!

Altro appuntamento dell’entroterra riminese è il Carnevale in Piazza di Novafeltria, evento giunto alla 61esima edizione, una grande festa con sfilate di carri, spettacoli danzanti e trucca bimbi che si terrà nel pomeriggio del 3 marzo.

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

Ritorna il tradizionale appuntamento con la sfilata dei carri di San Giovanni in Marignano, giunta alla XXIV edizione ed organizzata dalla Pro Loco e dal Comune.
L’appuntamento è per domenica 10 marzo 2019, dalle ore 14.00 quando i carri allegorici e gruppi mascherati uscendo dalla torre del castello si immetteranno in piazza Silvagnini e daranno il via alla sfilata per le vie del paesino malatestiano.
Sono tanti i gruppi coinvolti in questo evento che vede ogni hanno la partecipazione di sempre più curiosi e famiglie.
Il percorso prevede 3 giri del centro storico durante i quali saranno lanciati 500 kg di coriandoli, 5000 gadget e una tonnellata di caramelle e cioccolatini. L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

FORLÌ – CESENA

Non mancano gli appuntamenti di Carnevale nel territorio di Forlì – Cesena.
Cesenatico festeggia in 2 giornate con Maschera Libera Tutti!, evento che si tiene il 3 e 5 marzo sul porto canale. In entrambe le occasioni ci saranno sfilate di maschere, esibizioni di artisti di strada, giochi per bambini e molto altro ancora per festeggiare il Carnevale 2019.

Ritorna anche il tradizionale Carnevale Civitellese, festa della quale si hanno notizie fin dal 1668, ma la versione moderna della festa risale al 1961. Un pomeriggio di divertimento per grandi e bambini, con spettacoli, sfilata di carri allegorici, stand gastronomici e animazione. La festa si tiene il 3 marzo nel centro storico di Civitella di Romagna.

Un altro appuntamento a cui non mancare? Il Carnevale dell’Aeroporto a Forlì! Un evento che da ben 52 anni fa divertire grandi e bambini con sfilate di carri allegorici e intrattenimento. Il Carnevale di Forlì vi aspetta domenica 10 febbraio dalle ore 15 nei pressi dell’aeroporto, in zona Ronco.
Quest’anno il programma prevede un’esposizione di Auto Tuning, dj set di Hydrogen e uno spettacolo della scuola di ballo Pueblo Latino.

RAVENNA

Il 3 marzo a Ravenna ritorna il Carnevale dei Ragazzi, storico ed importante appuntamento del Carnevale 2019 in Romagna.
La giornata prevede la sfilata dei carri allegorici e gruppi in maschera a Punta Marina Terme di Ravenna, un momento di grande festa con le creazioni delle parrocchie locali ispirate al tema: “Allegramente in viaggio”.

Altra grande tradizione è il Carnevale dei Ragazzi di Granarolo Faentino vicino a Faenza, appuntamento che raggiunge la 66esima edizione. 2 giornate di festa e divertimento tra coriandoli, musica, maschere e stelle filanti che animeranno le vie del paese insieme alla tradizionale sfilata di carri allegorici. Quest’anno l’evento si tiene il 3 e 5 marzo 2019.

Carnevale 2018 in Romagna: le principali feste per la ricorrenza più colorata dell’anno


Sfilate, carri allegorici, feste in maschera e party per grandi e bambini: sta per tornare il Carnevale e la Romagna è pronta a festeggiare con tanti imperdibili appuntamenti. Da Ravenna a Rimini, passando per Cesenatico e l’entroterra romagnolo, sono numerosi gli eventi che le città del territorio propongono per l’edizione 2018 di questa attesa ricorrenza.

carnevale-2018-romagna.jpg

In questo articolo proponiamo i principali appuntamenti del Carnevale 2018 in Romagna, le feste da non perdere per festeggiare in compagnia.

CARNEVALE DI FANO

Anche quest’anno sarà possibile raggiungere lo storico Carnevale di Fano direttamente dalla Romagna, con il Treno a Vapore, nella giornata dell’11 Febbraio. Questo antico ed affascinante mezzo sarà messo a disposizione per raggiungere Fano ritorno, con fermate a Ravenna, Cervia, Cesenatico, Rimini, Riccione, Cattolica, S. Giovanni Gabicce e Pesaro. Clicca qui per maggiori dettagli su costi e modalità di prenotazione.

RIMINI

colorcoriandolo-rimini-2018.jpeg

Uno degli immancabili appuntamenti del territorio riminese del Carnevale è Color Coriandolo, tradizionale festa che si tiene nel centro storico di Rimini.

La festa si tiene l’11 e 13 Febbraio, proponendo in Piazza Cavour esibizioni di giocolieri, acrobati e musicisti. Come ogni anno si terranno le sfilate dei costumi e saranno offerti i dolci tradizionali del carnevale. Non mancherà l’animazione, con la Brass Band l’11 Febbraio e il dj set di Radio Bruno il 13 Febbraio. Infine torna anche la giostra francese dei cavalli, attiva dal 3 fino al 18 Febbraio.

Uno dei più attesi è Santarcangelo in Festa nel Carnevale, 16esima edizione del corso mascherato che prevede sfilate di carri e trenini nelle vie del centro città. Una giornata di divertimento e follia arricchita dalle proposte gastronomiche di Piazza Ganganelli. Madrina di questa edizione sarà Juliana Moreira. La festa di Carnevale di Santarcangelo di Romagna si tiene l’11 Febbraio, dalle ore 14:30.

Altro appuntamento dell’entroterra riminese è il Carnevale in Piazza di Novafeltria, appuntamento che giunge alla 60esima edizione, una grande festa con sfilate di carri, spettacoli danzanti e truccabimbi che si terrà nel pomeriggio dell’11 Febbraio.

RICCIONE

A Riccione torna la Festa di Carnevale in Piazza presso la Piazza di Spontricciolo, nella giornata del 4 Febbraio. Una festa per grandi e bambini a partire dal pomeriggio con giochi, animazione, stand gastronomici e altre sorprese.

BELLARIA IGEA MARINA

A Bellaria Igea Marina si festeggia il Carnevale al Palacongressi con Sessanta e oltre in festa, 23esima edizione della fera di Carnevale over 60. Musica, balli, canti, lotteria e buffet per tutti i partecipanti alla festa che si tiene l’8 Febbraio dalle ore 14:30, a ingresso libero.

FORLÌ – CESENA

carnevale-2018-cesenatico.jpg

Non mancano gli appuntamenti di Carnevale nel territorio di Forlì – Cesena. A Cesenatico si festeggia in 2 giornate con Maschera Libera Tutti!, festa che si tiene l’11 Febbraio sul porto canale e il 13 Febbraio nel centro storico, in entrambe le occasione alle ore 15. Sfilate di maschere, esibizioni di artisti di strada e molto altro ancora per festeggiare il Carnevale.

A Forlì si festeggia con Carnevale insieme, festa che si tiene partendo dal Parco Bertozzi fino a raggiungere il Piazzale del Palazzetto Villa Romiti con sfilate in maschera e festeggiamenti, concludendo con balli, canti e giochi nel pomeriggio del 10 Febbraio.

Una grande tradizione del territorio è il Carnevale Civitellese, festa della quale si hanno notizie fin dal 1668, ma la versione moderna della festa risale al 1961. Un pomeriggio di festa e divertimento per grandi e bambini, con spettacoli, stand gastronomici e animazione. La festa si tiene l’11 Febbraio nel centro storico di Civitella di Romagna; in caso di maltempo verrà rimandata al 18 Febbraio.

RAVENNA

carnevale-ravenna-2018.jpg

Ravenna festeggia quest’anno un importante traguardo: il Carnevale dei Ragazzi Città di Ravenna, storico appuntamento della città, festeggia i 40 anni, confermandosi come l’evento più importante del Carnevale.

La formula rimane quella delle passate edizioni: 2 sfilate con carri allegorici e gruppi in maschera, che si terranno il 4 Febbraio a Ravenna (partendo da Via di Roma) e l’11 Febbraio a Marina di Ravenna. 2 giornate di grande festa con le creazioni delle parrocchie locali. In caso di maltempo la festa del 4 Febbraio si terrà a Ravenna l’11 Febbraio.

Altra grande tradizione è il Carnevale dei Ragazzi di Granarolo Faentino vicino a Faenza, appuntamento che raggiunge al 65° edizione. 2 giornate di grande festa e divertimento tra coriandoli, musica, maschere e stelle filanti che animeranno le vie del paese. Questa festa si tiene l’11 e 13 Febbraio.

Halloween nel mondo delle fiabe di Fiabilandia di Rimini


halloween fiabilandia riminiDopo la festa di Halloween a Italia in Miniatura anche Fiabilandia, l’altro grande parco della riviera di Rimini, sta organizzando un evento speciale per bambini e famiglie; il parco dedicato al mondo delle fiabe celebrerà il 31 Ottobre con appuntamenti che avranno come protagonisti la fantasia, le streghe, i mostri e gli altri personaggi delle favole creando un autentico paesaggio da brivido. Per i più piccoli si prospetta una divertentissima festa dove ognuno potrà mostrare la propria maschera e passare Halloween in compagnia.

L’evento avrà inizio il 31 Ottobre dalle ore 16 fino alle ore 24 con magie, sfilate e spettacoli d’animazione; il titolo della serata sarà “Incantesimi di Halloween” e proporrà a tutti gli ospiti di Fiabilandia tanta animazione e show incentrati sul tema con tante sorprese per i bambini. la festa continuerà anche l’1 Novembre con la finalissima della sfilata e la premiazione della maschera più terrificante dalle ore 10 alle ore 18; l’evento si concluderà il 2 Novembre per la chiusura invernale del parco con spettacoli, piada dei morti e vin brulè per i più grandi. Il parco di divertimenti Fiabilandia di Rimini ha in serbo tantissime soprese per i bambini e le famiglie che vogliono trascorrere un Halloween originale e divertente con tanti laboratori e spettacoli a tema.

San Crispino, la fiera dedicata al patrono di San Mauro Pascoli


fiera san crispino san mauro pascoliLa Fiera di San Crispino è un evento storico di San Mauro Pascoli essendo dedicata al proprio patrono, protettore dei calzolai, una professione molto praticata nel comune romagnolo; la sua memoria ricorre il 25 Ottobre, giornata nella quale si festeggia con festeggiamenti nelle vie del centro storico della città. Come ogni anno la fiera sarà incentrata sul mondo della calzatura: ci saranno numerose mostre da parte dei migliori calzolai di San Mauro Pascoli. Insieme alle esposizioni non mancheranno stand gastronomici, animazione e giochi per i più piccoli; sarà un’ottima occasione per gli appuntamenti culturali e tradizionali, tra cui la Mostra degli Hobby e la mostra fotografica del Football Club.

La festa del patrono di San Mauro Pascoli si svolgerà il 25 e 26 Ottobre presso la Piazza Mazzini e le vicine vie del centro; saranno due giornate ricche di appuntamenti per tutti, sia per ammirare le grandi abilità dei calzolai sia per divertirsi con gli spettacoli e le tante possibilità di svago che la fiera offre. L’appuntamento principale della festa di San Crispino è la Supertombola Show di Domenica 26 che si terrà alle ore 20:30; si tratta di una tombola che si terrà in Piazza Mazzini e coinvolgerà il pubblico in un divertente spettacolo con la possibilità di vincere ricchi premi. L’appuntamento con la grande festa di San Crispino è per il 25 e 26 Ottobre, due intere giornate dedicate al patrono e alla passione di San Mauro Pascoli per il mondo delle calzature.

Festa di San Guadenzo, la città di Rimini celebra il suo patrono


San Gaudenzo Tombola Rimini 2008Come da tradizione il 14 Ottobre si festeggia il patrono di Rimini, San Gaudenzo; personalità molto importante nella storia della città romagnola dove vi visse a lungo predicando e guarendo le malattie dei fedeli. Il 14 Ottobre del 360 DC fu accusato ingiustamente e martirizzato come accadeva ai cristiani di quell’epoca; quel giorno fu quindi dedicato alla figura di questo Santo con una festa che coinvolge tutta la popolazione riminese. La festa si terrà in Piazza Cavour con tanti appuntamenti che da anni caratterizzano la giornata; la giornata comincerà alle 10 con l’apertura di alcune mostre ad opera di ragazzi disabili e della Piccola Pesca e delle Conchiglie. Durante l’evento, che si terrà in Piazza Cavour, ci saranno anche animazione con i clown della Croce Rossa Italiana, il concerto della Banda della Città di Rimini e di Amos Piccini.

L’evento più importante della Festa di San Gaudenzo è sicuramente la tradizionale tombola di beneficenza il cui ricavato andrà interamente all’AVIS e alla Croce Rossa. I biglietti sono già in vendita a 1,50€ fino alle al 14 Ottobre; in palio ci sono 500€ per la cinquina, 1000€ per la decina, 1500€ per la prima tombola e una piada dei morti da 5Kg per la seconda tombola. Il gioco avrà inizio alle ore 15:30 quando verranno estratti i numeri vincenti. La Festa di San Gaudenzo di Rimini sarà anche quest’anno un’occasione per divertirsi ma anche per aiutare e sostenere chi soffre grazie alla tombola di beneficenza e all’aiuto che la Croce Rossa Italiana offre alle persone bisognose.

Halloween 2008 a Cervia: sorprese spaventose e divertimento per tutti


Sarà una notte davvero magica quella che si vivrà a Cervia in occasione di Halloween: spettacoli, luci, zucche illuminate e maschere ovunque renderanno le principali vie della città un vero e proprio mondo dove creature spaventose e presenze oscure regnano sovrane. La formula è semplice quanto suggestiva, ricca di addobbi e animazione che faranno la gioia dei bambini che potranno sfoggiare fantasiosi travestimenti e fare scorta di tantissimi dolci e caramelle; la serata sarà allietata da musica dal vivo e stand gastronomici studiati per l’occasione che renderanno la manifestazione ancora più caratteristica.

La festa di Halloween a Cervia partirà alle 16:30 da Viale Roma con giochi e animazione per i bambini con l’apertura degli stand gastronomici dove è possibile trovare gustose proposte per la merenda e per la cena; alle ore 20 avrà inizio il concerto che si terrà fino alle ore 23:30 su un palcoscenico che vedrà protagonisti tre rock band emergenti. Alle 20 cominceranno anche le vere attrazioni della serata con l’appuntamento con la famiglia Addams e la strega Melinda che a partire dalle ore 21 racconterà fantastiche fiabe in musica ispirate ad Halloween. La festa di Cervia prevede anche eventi adatte a tutti in Piazza Garibaldi dove l’associazione “La Grande Burla” di Comacchio metterà in scena uno spettacolo fantasy con funamboli, mangiafuoco e mostri incentrato sul tema dello scontro tra bene e male; sempre nello stesso luogo alle ore 22 si terrà una rappresentazione di danza acrobatica e di abili giocolieri con strumenti infuocati. L’intera serata di Halloween sarà accompagnata dalla musica di Dj Juri Maru e Valentina di Radio Studio Delta, stazione con la quale verrà effettuata la diretta; infine durante la festa verrà premiata la maschera più bella e paurosa. Un ‘iniziativa originale sarà quella del maxischermo sul quale verrà proiettata l’intera manifestazione ad opera di un cameraman che percorrerà le vie del centro riprendendo i festeggiamenti in corso.

Per tutti gli amanti di Halloween la festa di Cervia rappresenta un evento davvero imperdibile, soprattutto per i bambini che potranno divertirsi in questa notte interamente dedicata al divertimento e al brivido.