BoaBay Rimini 2017: il parco acquatico galleggiante torna dal ponte del 2 Giugno


Dopo il grande successo della stagione 2016, il parco acquatico galleggiante BoaBay di Rimini torna per l’estate 2017! Il parco apre sul mare di Rimini in occasione del Ponte del 2 Giugno, rimanendo aperto tutti i giorni fino a Settembre.

boabay-2016-1

BoaBay propone anche quest’anno un grande parco direttamente sull’acqua, fatto di scivoli, rampe, tunnel, piattaforme e tappeti elastici. Non mancano uno spazio adatto ai bambini più piccoli, permettendo proprio a tutti di divertirsi presso il parco.

Ecco le novità 2017:

Goleador Water Stadium: la rinnovata area kids per i bambini dai 6 anni ai 140 cm, dove ogni giorno sarà possibile vincere un pallone firmato Goleador.

Go-Pro Incursion: chi possiede una Go-Pro può utilizzarla sul percorso adrenalinico di BoaBay per poi postarlo sui social con gli hastag #Boabay #Iloverimini.

Sfida il Gigante Salato: a partire dal 15 Luglio partirà una sfida al Gigante Salato, imponente “guardiano” del BoaBay. Lo scopo è quello di far cadere in mare il Gigante (alto 1,97 metri per 105 kg) utilizzando il giubbotto che verrà dato in dotazione. Chi ci riuscirà vincerà la Cintura da campione.

BoaBay Rimini 2017 apre il 1° Giugno tutti i giorni fino al 10 Settembre, dalle 10 alle 19, nel mare tra i bagni 47 e 62, di fronte a Piazza Benedetto Croce. Il costo d’ingresso è di 10€ e l’ingresso è consentito i bambini dai 6 anni in su. Se vuoi scoprire questo parco e divertirsi nell’estate di Rimini abbiamo per te 3 convenienti offerte hotel:

Offerta Hotel AdelphiOfferta Hotel MadisonOfferta Hotel Tilmar

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...