Festival Internazionale del Cibo di Strada 2010, sesta edizione a Cesena


Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna a Cesena il Festival Internazionale del Cibo di Strada, sesta edizione della manifestazione che propone nelle vie del centro storico le migliori proposte dello street food di tutto il mondo, un vero e proprio incontro tra culture e gastronomie diverse tra loro. Questo appuntamento è ogni anno un punto di ritrovo di livello internazionale per tutti coloro che amano e si occupano del cibo di strada, quello venduto presso bancarelle, baracchini ambulanti e venditori in piazza.

Anche il Festival del Cibo di Strada 2010 ha come scopo quello di proporre al pubblico queste specialità, spesso sottovalute ma simbolo della cultura di ogni paese. Di semplice preparazione e legato alla tradizione del territorio di appartenenza, il cibo di strada è il simbolo della storia di un paese, specialità che non passano mai di moda e rimangono alle basi della gastronomia di ogni cultura. Oltre alle specialità italiane, il Festival Internazionale del Cibo di Strada ospiterà anche cuochi provenienti da Brasile, Messico, Venezuela, Spagna, Thailandia e India, solo per citarne alcuni.

Il Festival Internazionale del Cibo di Strada 2010 si svolgerà dal 1° al 3 Ottobre nel centro di Cesena a ingresso gratuito, in concomitanza con la Notte per la Cultura,  per un intero week end dedicato allo street food e alla gastronomia di strada. Maggiori informazioni sono disponibili su www.cibodistrada.com.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.