Dal Museum of Fine Arts di Boston a Rimini: le opere di Picasso e altri artisti in mostra

Mostra Picasso Rembrandt Rimini del Boston MuseumGli amanti dell’arte hanno una nuova data da segnare sul proprio calendario: il 10 Ottobre verrà inaugurata il Castel Sismondo di Rimini Da Rembrandt a Gauguin a Picasso: l’incanto della pittura. Si tratta di un’occasione irripetibile, un evento unico al mondo in quanto proporrà al pubblico le opere originali di artisti e pittori come Van Dyck, Velázquez, Gauguin, Tiepolo, Manet, Cézanne, Van Gogh, Matisse, Picasso, Monet e molti altri ancora. Questo evento eccezionale sarà reso possibile grazie al Museum of Fine Arts di Boston che da anni custodisce queste preziose opere d’arte d’importanza mondiale e che, nel periodo in cui si terrà la mostra di Rimini, dovrà effettuare dei lavori alla propria struttura.

Saranno ben 65 le opere che dal Boston Musem “traslocheranno” temporaneamente a Rimini le quali verranno suddivise in 6 sezioni: Nobilità del ritratto, Intimità del ritratto, Sentimento religioso , Nature morte, Interni e Nuovo Paesaggio. La mostra internazionale del Castel Sismondo renderà omaggio anche ai grandi artisti riminesi concedendogli l’onore accostare le loro opere a quelle del Boston Museum.

La mostra di Rimini Da Rembrandt a Gauguin a Picasso: l’incanto della pittura sarà visitabile dal 10 Ottobre 2009 al 21 Marzo 2010, tutti i giorni dalle 9 alle 19 eccetto Venerdì e Sabato, giornate in cui la data di chiusura è fissata per le ore 20. Il biglietto d’ingresso costerà 10€ intero, 8€ ridotto gruppi e 6€ ridotto scuole; per visitare la mostra delle opere del Boston Musem è possibile soggiornare presso un hotel a Rimini situato al Castel Sismondo e prendere parte a questo evento unico al mondo, un viaggio tra le più grandi opere del passato.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

8 pensieri su “Dal Museum of Fine Arts di Boston a Rimini: le opere di Picasso e altri artisti in mostra

  1. Alessio

    Una mostra bellissima che mi ha fatto scoprire la bellezza di vedere dal vivo un’ opera. Piena di novità e curiosità; un viaggio nella storia dell’ arte degli ultimi 300 anni!

  2. maria

    Vorrei sapere se è ancora possibile trovare posto, ovviamente su prenotazione, per una delle ultime due domeniche di apertura. Inoltre vorrei anche sapere su quale sito si può prenotare. Grazie

Rispondi