Festa di San Guadenzo, la città di Rimini celebra il suo patrono

San Gaudenzo Tombola Rimini 2008Come da tradizione il 14 Ottobre si festeggia il patrono di Rimini, San Gaudenzo; personalità molto importante nella storia della città romagnola dove vi visse a lungo predicando e guarendo le malattie dei fedeli. Il 14 Ottobre del 360 DC fu accusato ingiustamente e martirizzato come accadeva ai cristiani di quell’epoca; quel giorno fu quindi dedicato alla figura di questo Santo con una festa che coinvolge tutta la popolazione riminese. La festa si terrà in Piazza Cavour con tanti appuntamenti che da anni caratterizzano la giornata; la giornata comincerà alle 10 con l’apertura di alcune mostre ad opera di ragazzi disabili e della Piccola Pesca e delle Conchiglie. Durante l’evento, che si terrà in Piazza Cavour, ci saranno anche animazione con i clown della Croce Rossa Italiana, il concerto della Banda della Città di Rimini e di Amos Piccini.

L’evento più importante della Festa di San Gaudenzo è sicuramente la tradizionale tombola di beneficenza il cui ricavato andrà interamente all’AVIS e alla Croce Rossa. I biglietti sono già in vendita a 1,50€ fino alle al 14 Ottobre; in palio ci sono 500€ per la cinquina, 1000€ per la decina, 1500€ per la prima tombola e una piada dei morti da 5Kg per la seconda tombola. Il gioco avrà inizio alle ore 15:30 quando verranno estratti i numeri vincenti. La Festa di San Gaudenzo di Rimini sarà anche quest’anno un’occasione per divertirsi ma anche per aiutare e sostenere chi soffre grazie alla tombola di beneficenza e all’aiuto che la Croce Rossa Italiana offre alle persone bisognose.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Rispondi