GialloLuna NeroNotte 2008: a Ravenna appuntamento con i romanzi gialli


Dopo il grande successo del 2007 torna la rassegna GialloLuna NeroNotte che come ogni anno vede come protagonista la letteratura gialla fatta di crimini, assassini, misteri ed eroici investigatori; il festival verrà interamente organizzato dal Comune e della Provincia di Ravenna con la collaborazione dell’associazione PA.GI.NE. L’edizione 2008 sarà incentrata sul tema della “malattia mentale” ricordando il primo della storia, Jack Lo Squartatore, apparso nel mondo del crimine 120 anni fa; GialloLuna NeroNotte utilizzerà questo spunto per approfondire l’argomento attraverso incontri con i grandi scrittori ed esperti di crimine e psicologia cercando in qualche modo di entrare nella testa dell’omicida seriale e capire i motivi delle sue folli gesta.

Il festival GialloLuna NeroNotte 2008 avrà tanti appuntamenti partendo dal 25 Settembre fino al 5 Ottobre; gli eventi più importanti saranno quelli legati agli incontri con i maestri del giallo, primo tra tutti James Grady (autore di I sei giorni del Condor e il nuovo Mad Dogs), uno dei capostipiti dei romanzi incentrati sui serial killer. Altra guest star internazionale presente al festival sarà il greco Petros Markaris, autore e sceneggiatore di film e romanzi noir famoso in tutto il mediterraneo. Non mancheranno anche scrittori italiani come Paola Barbato, Carlo Lucarelli e Claudio Paglieri per citarne alcuni; tutti gli incontri verranno organizzati grazie alla collaborazione degli hotel Ravenna.

GialloLuna NeroNotte 2008 propone anche quest’anno temi molto interessanti legati al misterioso mondo della letteratura gialla che da tanti anni intrattiene e meraviglia milioni di lettori nel mondo; l’appuntamento è a Ravenna dal 25 Settembre al 5 Ottobre con incontri e dibattiti sul tema dei serial killer in un viaggio all’interno della contorta psiche umana.

Programma dettagliato GialloLuna NeroNotte 2008

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.