Torna la Fiera di San Martino, evento storico di Santarcangelo

La Fiera di San Martino è la manifestazione autunnale più importante di Santarcangelo, una storica tradizione che ogni anno propone giornate di grande festa con appuntamenti imperdibili. È conosciuta anche come Fiera dei Becchi, nome derivante da quello che avveniva durante il giorno di San Martino, l’11 Novembre: in coincidenza con la scadenza dei contratti di lavoro dei contadini e il loro successivo rinnovo, gli agricoltori si riunivano per vendere o comprare rifornimenti di alimenti o attrezzature. Durante questi momenti accadeva di fare incontri con persone nuove che spesso sfociavano in tradimenti a danno del proprio coniuge; la tradizione popolare ricorda così la Fiera di San Martino come quella dei Becchi, vale a dire i caproni, simbolo per eccellenza dei “cornuti”. Per questo motivo viene appeso un grosso paio di corna sotto l’arco di Clemente XIV, situato in Piazza Ganganelli, con la convinzione che esse siano in grado di segnalare oscillando se colui che è passato attraverso la volta è stato tradito dal proprio partner.

La Fiera di San Martino a Santarcangelo, che quest’anno si terrà dal 8 al 11 Novembre, ha una grande attrattiva a livello anche nazionale in quanto registra ogni anno presenze record provenienti da ogni parte d’Italia. Il merito di questo successo è dovuto alla Sagra Nazionale dei Cantastorie che si tiene all’interno della festa; tanti giullari e trovati hanno scelto Santarcangelo come destinazione annuale per riunirsi e meravigliare i passanti con acrobazie e spettacoli esilaranti. La Fiera di San Martino mette a disposizione numerose bancarelle e stand gastronomici ricchi di specialità romagnole, tra le quali non potrà certo mancare l’intramontabile piadina e la “Piada dei morti”, tipico dolce che si prepara nel mese di Novembre. Per grandi e piccini verrà adibita a Luna Park una vasta zona dove ci saranno le auto scontro, gli ottovolanti e tante giostre per divertirsi di giorno e di sera. Un appuntamento molto atteso da tutti è il Palio della Piada, competizione che vedrà dei cuochi non professionisti preparare almeno tre piade sottoponendole alla giura che decreterà il vincitore. L’edizione 2008 della Fiera di San Martino a Santarcangelo ripropone anche quest’anno un insieme di sapori, odori, tradizione e spettacolo unici e in un appuntamento imperdibile per tutti i romagnoli e non solo.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Rispondi