Pio Manzù: a Rimini un momento di riflessione su povertà e società

Dal 17 al 20 Ottobre presso il Teatro Novelli di Rimini si terrà la 34° edizione delle Giornate di Studio del Centro Pio Manzù. Il tema di quest’anno sarà intitolato: “Le ragioni di Penia. La coscienza della prosperità: per una nuova economia morale” il cui intento sarà quello di invitare alla riflessione tutti gli spettatori su argomenti come la povertà e gli squilibri della società. Penia è una dea che rappresenta la povertà in continua lotta contro Poros, il dio della sopravvivenza; da questa metafora avrà inizio tutta la manifestazione che toccherà temi come il divario tra Nord e Sud Italia, la povertà nel terzo mondo e le nuove problematiche causate dal caro vita e dagli squilibri sociali. Il messaggio della manifestazione Le ragioni di Penia è quello di diffondere la cultura di un’economia morale, basata sull’altruismo e sul debellamento della povertà.

La manifestazione del Centro Pio Manzù sarà un’ottima occasione di riflessione su problematiche moderne che affligono la maggior parte della popolazione, sia nazionale che mondiale. La partecipazione all’evento di Rimini è completamente gratuita, è necessario solamente registrarsi.

Per informazioni visitare www.piomanzu.com

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Un pensiero su “Pio Manzù: a Rimini un momento di riflessione su povertà e società

  1. non si riesce a capire come mai nel 2008, si riesce a trovare 1.400 milioni di dollari per salvare banche che hanno messo nella miseria milioni di risparmiatori, e per trovare una risposta alla fame nel mondo, non si trova una soluzione. E’ vergognoso!! l’uomo vive di ingordigia, ma dovrà fare i conti con questo sistema malato, e mi auguro in fretta. Io sono fiduciosa prima o poi dovrà vedersela col proprio karma!!!

Rispondi