Sicario: un originale ed intrigante real game approda a Rimini

Nel mese di Ottobre le strade di Rimini non saranno più sicure: approda Sicario, un nuovo real game veramente originale e intrigante. Gli organizzatori, dietro al nome de “La Triade”, hanno ideato questo gioco che si terrà per 21 giorni a Rimini a partire dal 4 Ottobre; lo si può considerare come una sorta di evoluzione del celebre nascondino, in quanto tutti i partecipanti avranno come scopo quello di “eliminare” ogni settimana un soggetto stabilito dalla Triade. Ovviamente non si ricorre a nessun tipo di violenza fisica dato che per eliminare l’obbiettivo prefissato dagli organizzatori è sufficiente raggiungerlo e colpirlo con delle stelle filanti spray; ogni partecipante dovrà possedere ottime doti da segugio e, una volta individuato il bersaglio, scegliere il momento giusto per agire. Per evitare complicazioni sono state sancite alcune importanti regole, tra le quali il divieto di colpire all’interno di ospedali, mezzi pubblici, luoghi di culto e posti di lavoro. Gli aspiranti sicari avranno a loro disposizione tanti utili indizi per scovare la loro “vittima” nella città di Rimini; alla fine di questo gioco ne rimarrà solo uno, il vincitore, colui che è riuscito ad eliminare tutti i suoi avversari senza farsi trovare a sua volta.

Tutti i partecipanti di Sicario dovranno rimanere aggiornati sul sito ufficiale del gioco sul quale troveranno i resoconti delle missioni e i nuovi ordini della Triade; si tratta quindi di un gioco che a partire dal 4 Ottobre avrà durata 24 ore al giorno per 7 giorni su 7 e consisterà in un’esperienza che porterà ai concorrenti a dubitare di tutti, ad agire nell’ombra e a prestare la massima attenzione a tutto quello che succede attorno a loro. L’iscrizione a Sicario è aperta a tutti i maggiorenni della riviera; per qualsiasi informazione basta recarsi sul sito www.sicario.org.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Rispondi