37° edizione del Premio Guidarello: il giornalismo d’autore in scena a Ravenna.

Come ogni anno a Ravenna si terrà la 37° edizione del Premio Guidarello, evento volto a premiare e valorizzare i giornalisti sia a livello romagnolo che a livello nazionale; il giornalismo d’autore diventa protagonista di una importante kermesse pronta a celebrare nel migliore dei modi i contributi dei redattori italiani al mondo dell’informazione. Sarà Bruno Vespa a presiedere la giura la quale ha già decretato alcuni dei vincitori che riceveranno l’ambito premio: Edmondo Berselli per la categoria cultura, Vittorio Feltri per la società e Paolo Bonolis per la sezione televisione. Altro premio importante è il “Guidarello ad Honorem” che verrà conferito alla memoria di Oriana Fallaci.

L’evento si terrà il 15 Novembre nel teatro Dante Alighieri di Ravenna e sarà presentato dal presidente della giuria Bruno Vespa insieme ad Elenoire Casalegno; la manifestazione è come sempre organizzata dalla Confindustria Ravenna e da quest’anno è stata introdotta la sezione gastronomica, una novità voluta da Leonardo Spadoni, proprietario della Molino Spadoni. Una giuria particolare valuterà diversi articoli sulla gastronomia romagnola e decreterà il vincitore al quale verrà conferito il premio “Sezione Cultura Gastronomica – Molino Spadoni”. Sul palco del Dante Alighieri quest’anno salirà anche Paolo Bonolis che, dopo Fiorello e Mike Buongiorno nell’edizione del 2007, riceverà il premio per la televisione: come ha dichiarato Bruno Vespra, Bonolis è stato scelto per la sua abilità nel cambiare ruolo in vari programmi televisivi e al momento è considerato un personaggio molto importante per la televisione nazionale.

L’annuale appuntamento con il Premio Guidarello è per Sabato 15 Novembre al teatro Dante Alighieri di Ravenna dove verrà celebrata una delle più importanti manifestazioni che riguardano il mondo dell’informazione e del giornalismo.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Rispondi