Sagra della Piadina Romagnola, il simbolo della Romagna protagonista a Bellaria

La piadina romagnola è da sempre la pietanza per eccellenza della Romagna: è semplice, buona, facile da preparare e si abbina perfettamente con molti ingredienti e permette di creare accostamenti deliziosi e originali allo stesso tempo; questa specialità amata dai romagnoli e rinomata in tutta Italia sarà protagonista della Sagra della Piadina Romagnola, evento che ogni anno celebra quello che è il simbolo di una regione fatta di tanti sapori unici. Si tratta di un’ottima occasione per conoscere la piadina o scoprire le sue origini partendo dalle teglie di Montetiffi, piatti di terracotta che conferiscono alla piada un sapore unico al mondo e una fragranza che neanche il più moderno sistema di cottura riesce ad ottenere.

La sagra si terrà all’Isola dei Platani a Bellaria Igea Marina dove verranno allestiti stand gastronomici ed postazioni dedicate alla tradizione romagnola di cui la piadina ne è la principale protagonista; ad accompagnarla ci saranno aree dedicate alle pratiche di una volta legate alla pietanza, come la lavorazione delle teglie di Montetiffi; inoltre sarà un’ottima occasione per gustare una piadina farcita sia con ingredienti classici come lo squaquerone, il prosciutto e il salame, sia con altri più “moderni” come la Nutella e tante altre varianti fantasiose e squisite. L’appuntamento con la Sagra della Piadina Romagnola più amata dai romagnoli è fissata per il 13 e 14 Settembre a Bellaria Igea Marina per chi vuole scoprire o riscoprire una delle pietanze più buone dell’Emilia Romagna.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Un pensiero su “Sagra della Piadina Romagnola, il simbolo della Romagna protagonista a Bellaria

  1. bello il tuo articolo sulla sagra della piadina proprio in questo istante ne ho appena pubblicato uno sul mio blog ti aspetto per un commento

    ciao ciao

Rispondi