Riviera Beach Games: le Olimpiadi sulla sabbia.

Dal 31 Luglio al 3 Agosto la riviera adriatica si fa protagonista della prima edizione delle Olimpiadi dei Giochi sulla spiaggia, manifestazione che dà spazio a discipline esclusivamente estive come il beach volley, il foot volley, il beach tennis e il beach soccer che saranno praticate da sportivi professionisti e amatoriali: gli amanti di questi sport potranno godersi lo spettacolo delle competizioni di grandi atleti ma anche partecipare a tornei e tentare di vincere uno dei viaggi messi in palio per l’occasione. Questa grande opportunità è a disposizione di chiunque voglia immergersi in quattro emozionanti giornate di puro sport estivo, divertendosi in compagnia sotto il caldo sole della riviera romagnola.

L’evento interesserà tutta la costa romagnola a partire da Comacchio fino a Cattolica e durante questo caldo fine settimana saranno numerose le attività svolte, tutte esclusivamente collegate con la sabbia e il mare: oltre alle sfide di atleti agonistici e non, negli sport già citati verranno organizzati tornei di tiro alla fune, di racchettoni, di Checooting (il gioco delle biglie su piste di sabbia), beach frisbee ma anche discipline acquatiche come le gare di canoa, di nuoto e di pedalò. L’inizio della manifestazione sarà sancito dall’accensione di un braciere olimpico che rimarrà acceso per tutta la durata dell’evento, richiamando quelle che saranno le vere Olimpiadi che si disputeranno a Pechino a partire dall’8 Agosto a Pechino.

Le Olimpiadi dei Giochi sulla spiaggia si pongono come un’ottima opportunità per chi ama praticare lo sport in vacanza, il movimento e il mantenimento della propria forma fisica e le maggiori località balneari come Rimini, Riccione, Cervia, Cesenatico e tante altre sono pronte ad ospitare al meglio tutti gli amanti dello sport che si recheranno nella soleggiata riviera romagnola.

Rimani aggiornato!

No spam guarantee.

Rispondi